Tilslørte Bondepiker  -  cannella - dolce tipico - Oslo - Norvegia - pasticceria - ricetta
Tilslørte Bondepiker - dolce tipico norvegese

La cucina Norvegese dapprima molto semplice si è rivoluzionata ed evoluta negli ultimi anni.

I norvegesi hanno capito come sfruttare il proprio territorio per coltivare prodotti bio che arricchissero la varietà della loro cucina e valorizzassero il proprio territorio.

Non a caso, la parola “kortreist” (breve viaggio), sempre più utilizzata quando si parla di cucina norvegese,  sta ad indicare il nostro “Km 0”.

 

Pesci e carni sono gli ingredienti primari di questa terra ma un’importanza considerevole stanno avendo i birrifici artigianali e le torrefazioni che cercano di vincere il premio come miglior caffè al mondo.

 

Oltre al salmone norvegese, di cui conosciamo la fama, anche la trota, il caviale e l’aringa si trovano in abbondanza sulle tavole norvegesi.

Così come le carni: di agnello, renna, cervo e spesso anche balena che solitamente vengono accompagnati da salse e marmellate di bacche coltivate localmente.

 

Ad Oslo devo ammettere di aver mangiato davvero bene, cercando di prendere i piatti più popolari del posto come una bella zuppa di salmone, un mix di pesce artico e un mix di carni selvatiche quali renna, cervo e balena. Il tutto  accompagnato da ottime birre locali.

 

Il caffè è sorprendentemente buono e molto vicino a quello della tradizione italiana (niente bibitoni di acqua ambrata come vediamo spesso nei nostri viaggi) e, come per il resto dei paesi scandinavi, la catena Espresso House è uno dei luoghi del cuore in quanto ad ambiente, varietà e rilassatezza che questo posto regala ogni volta.

 

Come consuetudine, la nostra Sabrina di Delizie & Confidenze, non ha perso tempo per mettersi alla prova con una ricetta norvegese da poter insegnarci.

 

Se già vi state spaventando al pensiero di dovervi procurare carne di renna o balena, non temete!

 La ricetta di oggi è super dolce!

 

Scopriamo come preparare i Tilslørte Bondepiker insieme a Delizie & Confidenze!

 

Gli ingredienti sono:

  • panna vegetale;
  • mele;
  • sidro di mele;
  • zucchero di canna;
  • pane di segale o biscotti secchi;
  • cannella;
  • cardamomo.

Quello che ne esce fuori  è un dessert cremoso e vellutato che, accompagnato da mio racconto di viaggio  nella Capitale norvegese, ci catapulterà in un secondo nelle terre e nei sapori scandinavi.

 

Per conoscere la ricetta continuate a leggere qui ..

 

Per saperne di più su Oslo continuate a leggere qui ..

 

Buon appetito & Buon viaggio!

Vi è venuta voglia di partire? Contattatemi