BOLZANO

Se pensiamo a Bolzano le prime cose che ci vengono in mente sono: natura e atmosfera natalizia.

Eh si perché Bolzano (in tedesco Bozen), è un capoluogo altoatesino immerso in una valle circondata da colline ricche di vigneti ed è famosa per organizzare ogni anno uno dei mercatini di Natale più belli e suggestivi del Trentino Alto Adige. 

Ma se non siamo di passaggio a Bolzano durante il periodo natalizio, che cosa potremmo visitare?

Mettete scarpe comode perché oltre a rilassanti passeggiate nel verde, questa città ha molto da vedere a cominciare dal Museo Archeologico dell'Alto Adige dove è conservata la mummia di Otzi, l'uomo del neolitico venuto dal ghiaccio.

Nel centro storico medievale di Bolzano spicca il Duomo dedicato a Santa Maria Assunta, in stile gotico, e la vicina chiesa dei Domenicani.

Attraversando piazza Walther Von Der Vogelweide, dove si tengono i tradizionali mercatini di Natale, si arriva al Merkantilmuseum, ovvero il Palazzo Mercantile, la vicina Fontana di Nettuno ed il Museo delle Scienze Naturali dell'Alto Adige.

Proseguendo sulla stessa strada troviamo il Museo Archeologico dell'Alto Adige ed il Museo Civico, ricco di esposizioni. Poco più distante troviamo il Monumento alla Vittoria (con annesso museo), eretto in ricordo della vittoria contro Austria-Ungheria durante la Prima Guerra Mondiale.

Allontanandoci un pò dal centro storico scopriremo la Via Claudia Augusta, una strada romana risalente al 1° Sec. A.C., Castel Roncolo e Castel Firmiano, sede del Messner Mountain Museum progettato dallo scalatore Reinhold Messner e contenente opere ed oggetti riportati dai suoi viaggi.

Se tutto questo ancora non vi basta, sedetevi a mangiare una delle specialità di questo posto (canederli, spatzle, speck e altro) e avrete finalmente vissuto appieno questa bella città del Trentino Alto Adige.

Buon viaggio!

Vi è venuta voglia di partire? Contattatemi